Tecnica

Articoli e guide che ti aiuteranno ad approfondire la tua conoscenza tecnica dello sport della barca a vela.

Ribaltamento, scuffia, disalberamento: incidenti in barca

Disalberamento - Fastnet 2009 - Class40 - Subito dopo l'incidente
Tutti coloro che sono andati in barca si sono sicuramente chiesti cosa succederebbe in caso di ribaltamento della barca. Pensate a quante volte me lo sono chiesto io prima di partire per la Global Ocean Race. Con una barca di appena 12 metri, un Class40 la possibilità è tutt'altro che remota. Infatti la probabilità di un ribaltamento è proporzionale...

Manovre in solitaria: virata, strambata, issata, ammainata

Manovre in solitario
Le manovre in solitaria sono spesso molto tenute, soprattutto quando è coinvolto anche uno spinnaker. Innanzitutto va detto che è essenziale avere un buon pilota automatico. I video che analizzeremo sono tratti da corsi tenuti personalmente su Mini 650. Tutte le persone in video sono allievi, dunque siate troppo severi. Le manovre in solitaria che insegnavo seguivano linee guida...

Strambata con volanti, circuito interno o esterno? Con video

strambata
La strambata è indubbiamente è una manovra più tecnica e delicata di una virata. Per molti motivi, a partire dal boma che passa di colpo da parte a parte, è una manovra temuta. Sulle barche con volanti poi la manovra si complica ulteriormente specie con vento forte. Le volanti possono essere "non strutturali" e dunque tecnicamente non tengono su...

Straorza e strapoggia, come uscirne senza danni, con video

Straorza e strapoggia - Effetti di una strambata cinese su un VOR70
In questo articolo parleremo della temuta straorza e della strapoggia. Una piccola premessa, come già lungamente spiegato in un nostro precedente articolo la parola gennaker viene usata impropriamente in Italia. Per i più i gennaker si distinguerebbero dagli spinnaker perché i primi sono asimmetrici e i secondi sono simmetrici. Tuttavia, uno spinnaker è un gennaker si distinguono per il...

I cambi vela su una barca da regata d’altura e il crossover vele

Armo frazionato di un Mini 650
Il crossover delle vele è un termine usato per indicare la combinazione di vele di una barca per tutte le condizioni. Ogni vela ha un range di utilizzo, oltre il quale una vela più piccola la sostituirà. I punti in cui la prima vela deve essere sostituita per la seconda indicano i cambi vela. Il diagramma di crossover ci...

Sonno polifasico: gestione turni in solitaria, in doppio o in equipaggio

Sonno Polifasico
La gestione del sonno polifasico in solitaria è uno di quegli aspetti che terrorizza il velista che non ha mai navigato da solo. Non è un argomento semplice né banale da affrontare e richiede molta pratica. Infatti solo col tempo si impara a gestire il sonno polifasico sia in solitaria sia in equipaggio ridotto. Ovviamente è ben diverso navigare...

Nodi marinari: fare il giro del mondo con soli 4 nodi essenziali!

Class40 - una marea di cime
Ho navigato oltre 80.000 miglia nella mia vita, inclusa una OSTAR, una Route du Rhum ed un giro del mondo alla Global Ocean Race 2011/2012. Immaginereste che a questo punto dovrei aver imparato tutti i nodi marinari di questo mondo, fatti bendati e magari con una mano sola. Non è così, lo ammetto, anzi, una cosa che ho sempre detestato...

Barca a vela: scegliere le vele giuste per le vostre esigenze

Navigazione con Randa e Trinca in Dacron
Quando si parla di vele c'è sempre tanta confusione, tra nomi e sigle, nomi di incomprensibili di materiali tradizionali ed esotici. Non c'è da stupirsi che è il territorio perfetto per eterne discussioni da bar dello sport. Ognuno dice la sua spesso con il solo risultato di aver passato una piacevole serata fra amici. La verità è che non esiste...

MAYDAY: Come chiamare soccorso in caso di emergenza in mare

Disalberamento Fastnet 2009
Come chiamare soccorso in caso di un'emergenza in mare dipende dagli strumenti ed equipaggiamento di bordo. Ma, soprattuto da quanto la vostra imbarcazione sia lontana dalla costa e da chi e' più probabile che sia in grado di fornirvi soccorso. Dovrete pertanto familiarizzarvi con le varie alternative che avete a disposizione. I razzi Se siete a bordo di una barca abilitata alla navigazione...

Mal di mare, come affrontarlo e gestirlo in sicurezza

Mal di mare e freddo
Le cause del mal di mare Il mal di mare è causato dall'interazione fra degli organi dell'equilibrio, il sistema visivo, quello tattile e il cervello. Mentre si viene sbattuti in barca il nostro cervello non riesce a riconciliare I messaggi che riceve. E' sovra stimolato da informazioni contrastanti causate dalle continue accelerazioni e decelerazioni. Il risultato è che il cervello giunge...

NOTA: Tutti i prezzi esposti sono quelli di listino senza sconti.

Consulta la pagina PROMOZIONI per ottenere i CODICI SCONTO da applicare al checkout.

Cerca un prodotto

Barca a Vela non è solo un sito di notizieScopri i prodotti, i servizi e la consulenza

Il meglio della nautica scelto da chi vive il mare.

Scopri il negozio

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi